Stazione, lotta al degrado: rimosse le panchine sulla piazza

L'assessore Latrofa annuncia la rimozione delle sedute "che favorivano la posizione sdraiata" e elenca le prossime tappe per la riqualificazione del quartiere

Sono state rimosse le panchine davanti alla stazione ferroviaria. “Un’altra promessa mantenuta - commenta l’assessore ai Lavori pubblici e cura della qualità urbana Raffaele Latrofa - avevamo detto che entro fine gennaio avremmo tolto le panchine alla stazione che, più che luogo di riposo dei passeggeri in transito, sono diventate ormai da anni luogo di bivacco e motivo di degrado per la piazza. Una piazza che dovrebbe invece rappresentare il primo punto di accoglienza per turisti, visitatori e pendolari che arrivano a Pisa in treno. Le panchine ora rimosse, che favorivano la posizione sdraiata, erano già state oggetto di opposizione in Consiglio comunale quando ero consigliere di minoranza, ma la precedente Giunta non era riuscita a toglierle o a sostituirle con panchine anti bivacco”.

“Questo, insieme alla risistemazione del verde e dei decori floreali nella piazza già realizzata a fine 2018 - prosegue l’assessore - è tra i primi interventi nella zona della Stazione, che presto sarà oggetto di ulteriori lavori per la sicurezza del quartiere, incentrati sul potenziamento dell’illuminazione e delle telecamere di videosorveglianza per un importo complessivo di 20mila euro. Successivamente partirà l’intervento più ampio, legato al progetto del Binario 14, con cui potremo riqualificare l’intera area, rinnovando tutto l’arredo urbano della piazza con nuove panchine che permetteranno la sosta per i passeggeri ma non il bivacco”.

“Le panchine appena rimosse - conclude Latrofa - disegnate secondo un progetto valido ma non idoneo alle problematiche della zona stazione, saranno ricollocate alla Cittadella Galileiana”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Ripristinare l'illuminazione della fontana

  • Le panchine favoriscono la posizione sdraiata... Hanno messo poltrone?

  • Venite ha vedere i marciapiedi dove dovrebbero passare i disabili con le carrozzine che per uscire devono andare sulla strada dove passano a tutta velocità loro pensano ai fiorellini poveri noi

    • Tutto questo è in via delle trincere

  • è surreale pensare di risolvere l'inqualificabile degrado e la delinquenza createsi negli ultimi 10 anni alla stazione, con due telecamerine, le aiuole nuove e spostando le panchine...

    • È la dottrina Ziello

  • Magari evitate di mettere i fiori che tanto durano quanto uno sbadiglio di gatto!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in via del Nugolaio a Cascina: morta una donna

  • Cronaca

    Stazione Marconi senza finanziamenti: "Non esisteva alcun accordo con l'investitore"

  • Cronaca

    Stazione Leopolda: "Troppi debiti, non si può più andare avanti così"

  • Cronaca

    Viale Gramsci: inaugurato il presidio della Polizia Municipale nei locali della Snai

I più letti della settimana

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento