Dall'Anpi ringraziamento per la manifestazione di Roma e solidarietà a Punto Radio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La manifestazione del 24 febbraio a Roma è stata come volevano le 23 associazioni, organizzazioni sindacali, forze politiche che l'hanno promossa. E' stata unitaria, pacifica, partecipata. L'Italia democratica e antifascista ha detto NO a chi cerca di diffondere nella società i virus della discriminazione, della xenofobia, del razzismo, facendo leva sul disagio sociale ed economico, sulle legittime preoccupazioni dei cittadini. Ha detto chiaro e forte "Mai più fascismi. Mai più razzismi". La provincia di Pisa ha partecipato con una bella rappresentanza di donne e di uomini, di giovani e di anziani. A nome del Tavolo provinciale dell'antifascismo ringrazio le associazioni, le organizzazioni sindacali, le forze politiche, i cittadini che hanno risposto al nostro appello. Ringrazio i Comuni di Pisa e di Pontedera che hanno partecipato con i loro gonfaloni e rappresentanti. Esprimo solidarietà e vicinanza all'emittente "Punto Radio" per il grave atto intimidatorio di cui è stata vittima.

Per il Tavolo dell'antifascismo Bruno Possenti

Torna su
PisaToday è in caricamento