Via Pascoli: nuovo look per il supermercato Pam

Un miglior reparto gastronomia, un angolo parafarmacia e la possibilità di pagare bollettini postali o acquistare biglietti per l'autobus

E' stato inaugurato giovedì mattina il punto vendita Pam di via Pascoli a Pisa, che è stato rinnovato nel layout e nell’immagine, a seguito di alcuni interventi che ne hanno migliorato la fruibilità, la percorribilità e l’aspetto generale.

Con la sua area di vendita di circa 900 mq, il negozio, punto di riferimento per quanti abitano nel centro cittadino, si presenta con un format moderno pensato per valorizzare al meglio l’offerta di Pam: spazi ridefiniti con una percorribilità più adatta ed in linea con le esigenze dei clienti ed alcune novità interessanti tra cui un rinnovato e più completo reparto gastronomia e un angolo parafarmacia, con tante soluzioni pensate per il benessere di tutta la famiglia.

A completare le novità, molti servizi accessori di grande utilità, come il pagamento della spesa tramite buoni pasto, la possibilità di effettuare pagamenti di bollettini postali (esclusi i MAV e RAV) e l’acquisto di biglietti e abbonamenti per il trasporto pubblico.

Per festeggiare il nuovo corso del punto vendita fino a mercoledì 30 novembre la promozione Sottocosto, con tantissimi prodotti in offerta, a cui si aggiungono iniziative dedicate ad over 65 e studenti universitari, titolari di Carta per Te (la carta fedeltà di Pam Panorama): il martedì, per gli over 65, ed il mercoledì, per gli studenti universitari, un esclusivo sconto del 10% sulle spese fino a 150 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Muore a 29 anni farmacista pisana affetta da Sla

Torna su
PisaToday è in caricamento