Piazza Vittorio Emanuele: partiti i lavori di riqualificazione del verde pubblico

L'intervento, finanziato per 35mila euro, durerà complessivamente circa un mese. I dettagli del progetto

Piazza Vittorio Emanuele oggi (foto d'archivio). Sotto le specie utilizzate e come si presenterà la piazza al termine dei lavori

Sono partiti oggi, 16 ottobre, i lavori di riqualificazione del verde pubblico in Piazza Vittorio Emanuele II. Un intervento finanziato dall'amministrazione comunale con una cifra di 35mila euro. I lavori avranno una durata prevista di circa un mese. "La Piazza - afferma il sindaco di Pisa, Michele Conti - è diventata nostra dopo una lunga diatriba che si è conclusa con l'acquisizione da parte del Comune per una cifra di 4 milioni di euro. L'obiettivo è quello di rimetterla in sesto, inserendo fiori e arbusti, sul modello di quanto già realizzato in piazza della Stazione".

Più nel dettaglio l'intervento prevede la delimitazione delle quattro aree a verde già presenti con arbusti sempre verdi disposti lungo il perimetro delle stesse, in modo da evitare il transito pedonale all'interno delle aiuole. Verrà inoltre installata una recinzione metallica a protezione delle piante che verrà rimossa dopo tre anni. Gli arbusti che verranno impiantati saranno: l'Ilex crenata 'Green Hedge', l'Abelia Gradiflora e la Photina 'Red Robin'. Verranno poi realizzate 5 aiuole a fioritura stagionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento