Ospedale Santa Chiara: ristrutturazioni e nuovi percorsi in Ostetricia e Ginecologia

Lavori in corso per migliorare il Blocco parto, con la definizione anche di nuovi protocolli per migliorare l'assistenza 

La Giornata dell’ostetrica è stata celebrata ieri, 5 maggio, anche all’Ospedale Santa Chiara, all’interno dell’Edificio 2 che ospita le due Unità operative di Ostetricia e Ginecologia, con una foto di gruppo per ricordare l’importante ricorrenza per tutta la categoria: il giorno dedicato alla professione che si prende cura di promuovere la salute femminile e fare prevenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un’occasione - spiegano l'Aoup in una nota - per rimarcare ulteriormente la mission di questo lavoro: 'essere con e per le donne'. All'interno dell'Aoup sono in atto numerose campagne di sensibilizzazione per valorizzare l’immagine dell’ostetrica e le sue competenze professionali nel promuovere la tutela della salute della donna cui da sempre l’ostetrica dedica attenzione, cura e capacità tecniche, portando con sé la tradizione, l’esperienza e la cultura di una professione che continua ad evolversi insieme all’universo femminile. Quest'anno l'evento si è svolto in contestualmente ai lavori di ristrutturazione del Blocco parto che vede impegnate tutte le professioniste del settore nella realizzazione di nuovi percorsi e protocolli che permetteranno una migliore qualità dell'assistenza garantendo elevati standard di sicurezza in caso di basso e alto rischio ostetrico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento