Cascina: ritiro sfalci sospeso, ma i cittadini espongono lo stesso i rifiuti

Geofor in via eccezionale raccoglierà i rifiuti per rispetto del decoro urbano, ma avvisa che le potature verranno ritirate nuovamente a settembre

Geofor ricorda ai cittadini di Cascina che per il mese di agosto è sospesa la raccolta degli sfalci e potature come riportato sul calendario della raccolta dei rifiuti. Nonostante però la sospensione i cittadini hanno esposto ugualmente i rifiuti verdi che Geofor, in via eccezionale per rispetto del decoro urbano, comunque ritirerà, ma d’ora in avanti, sottolineano dall'azienda, il ritiro non sarà più effettuato e verrà apposto un bollino rosso di non conformità. Tutto ciò per non incorrere in un aggravio di spese rispetto al piano tecnico economico siglato con l’amministrazione comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Invitiamo i cittadini a controllare il calendario presente sul nostro sito www.geofor.it - concludono dall'azienda - ricordiamo a tutti gli utenti che il ritiro degli sfalci e potature riprenderà a Cascina nella zona A il 06 settembre, nella zona B il 1 settembre e nella zona C il 2 di settembre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Auto fuori strada lungo l'Arnaccio: muore 25enne

Torna su
PisaToday è in caricamento