Ruba in un supermercato e colpisce al volto un vigilante: arrestato e rimesso in libertà

Un 39enne si è impossessato insieme a una complice di prodotti parafarmaceutici del valore di circa 50 euro. Nel tentativo di fuggire ha colpito l'addetto alla sicurezza dell'attività

Rapina impropria e lesioni. E' con questa accusa che i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato nella serata di ieri, 4 febbraio, un italiano di trentanove anni. L'uomo, all’interno di un supermercato del centro, dopo aver rimosso l’etichetta antitaccheggio, si è impossessato di prodotti parafarmaceutici del valore di circa 50 euro, facendoli poi occultare da una complice, che si è poi rapidamente allontanata.

Il 39enne si è dato anch'esso alla fuga, spintonando e colpendo con violenza un addetto alla sicurezza, per poi essere bloccato dopo un breve inseguimento da altri dipendenti del centro e dai Carabinieri che nel frattempo erano intervenuti. Accompagnato in caserma, dopo le formalità di rito, è stato rimesso in libertà.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Grazie salvini

    • Per lo meno questo l’hanno portato in guardina anche se aveva preso 50 euro da una farmacia. No perché chi invece fa sparire milioni di euro da una banca come il Monte dei Paschi non viene neppure interrogato. Gli hanno fatto una legge apposta quei geni compagni di Renzi e della Boschi

    • Salvini?

  • finchè in questo maledetto paese si rimette in libertà chiunque, per qualsiasi reato, resteremo terra di nessuno, un far west senza regole dove tutto è concesso e tutto si può fare. vien da vomitare.

  • Ma dei coglioni come me, che pagano la merce nei negozi, che cosa ne facciamo?

    • Ah ah ah! Ma "tranqui" che se rubi verrai rimessa in libertà. La differenza, immagino e spero, rubare non rientra nella tua educazione e poi volendo tenere una fedina penale immacolata non lo fai. Leggi fatt con delle falle

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Polizia Municipale: in arrivo taser, spray irritante e manganello

  • Cronaca

    Sant'Ermete, niente incontro col Comune: occupato il cantiere delle case popolari

  • Cronaca

    Pontedera, fermato mentre spaccia: nei guai un 20enne

  • Cronaca

    Voli sopra la città: raccolte oltre 1500 firme per chiedere la fine dell'inquinamento acustico

I più letti della settimana

  • San Giuliano Terme: cadavere ritrovato vicino ad un fosso

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Cadavere impiccato a San Giuliano Terme: è suicidio

  • Incidente a Migliarino: auto fuori strada dopo l'impatto

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

Torna su
PisaToday è in caricamento