Ruba pneumatici da un'auto nel parcheggio pubblico: colto sul fatto e arrestato

E' successo nell'area di sosta in via Alessandro da Morrona. La Polizia è intervenuta tempestivamente grazie alla chiamata di una residente

Immagine di archivio

Avrà pensato che fosse giunto il momento di cambiare le gomme usurate della sua auto, peccato che volesse farlo con quelle di un'altra auto in sosta. La Polizia ha arrestato la scorsa notte, fra il 3 e 4 gennaio, un cittadino georgiano entrato da pochi giorni in Italia e privo di precedenti, per tentato furto pluriaggravato di quattro pneumatici.

Il ladro aveva puntato un'autovettura compatibile con la sua Alfa Romeo Gt: una Alfa 159 posteggiata nel parcheggio pubblico di via da Morrona. Con il favore delle tenebre ha cominciato l'operazione di smontaggio. L'azione perà non è sfuggita allo sguardo vigile di una signora che abita nella zona, che così, insospettita, ha chiamato il 113.

Una pattuglia della Squadra Volante della Questura, già in zona per svolgere attività di prevenzione e contrasto ai furti a seguito di altri episodi commessi nei giorni scorsi, è intervenuta nel giro di un minuto e ha colto sul fatto l'uomo mentre stava procedendo alla sostituzione del primo pneumatico, con le mani ancora sporche di grasso. I poliziotti hanno ammanettato il ladro e risistemato la gomma sull'autovettura depredata.

L'auto dell'arrestato è stata sottoposta a sequestro insieme ad un kit professionale per la sostituzione degli pneumatici composto da un crick, una chiave inglese, uno svita-bulloni e un set di brugole. L'uomo verrà processato stamattina con il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

Torna su
PisaToday è in caricamento