Calambrone, si spezza l'albero del windsurf e viene trascinato al largo: salvato

Provvidenziale l'intervento della Guardia Costiera che è riuscita a recuperare l'uomo alle prese con il forte vento che soffiava sul litorale

Si è trovato in difficoltà proprio di fronte alla foce dello Scolmatore a Calambrone. Così con il proprio telefono cellulare, che custodiva in una sacca impermeabile, ha chiamato la sala operativa della Guardia Costiera di Livorno. Protagonista dell'episodio avvenuto sabato pomeriggio, 24 febbraio, un 51enne di nazionalità egiziana, residente a Montecatini Terme, che stava praticando windsurf.

L’uomo, avendo rotto l’albero della tavola, ha provato senza successo ad utilizzare il remo in dotazione, ma ha dovuto arrendersi alla forza di raffiche di vento di 40 km orari che lo hanno spinto al largo, a circa 2 km dalla costa. A quella distanza lo ha trovato la motovedetta della Capitaneria di Porto inviata per il soccorso. Stremato, il 51enne è stato tirato a bordo del mezzo della Guardia Costiera, il cui equipaggio è riuscito a recuperare anche il windsurf.

La Guardia Costiera coglie l'occasione per ricordare l’importanza del numero blu gratuito 1530, attivo 24 ore su 24, su tutto il territorio nazionale per segnalare qualsiasi situazione di emergenza in mare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • perchè se era italiano gli offrivi invece anche il caffè?!

  • Prima gli italiani!!! :-)

  • 51 enne egiziano..mare grosso...con sto tempo...io gli farei pagare l'intervento

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fosso di via Maggiore di Oratoio pieno di rifiuti: "10mila euro per pulire, serve soluzione definitiva"

  • Cronaca

    Gioco del Ponte, si va verso la tregua: "C'è disponibilità a venire incontro a San Marco"

  • Cronaca

    Tirrenia, una tavola da surf... a remi: la nuova idea del bagnino inventore

  • Cronaca

    "Vogliamo essere ascoltati": i comitati di quartiere chiedono una consulta

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Investito in bicicletta a San Giuliano Terme: muore anche la donna alla guida dell'auto

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Incidente con la moto a Volterra: 50enne ricoverato in gravi condizioni

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

Torna su
PisaToday è in caricamento