Musica in negozi e locali: sconto sulla Siae con Confcommercio

La convenzione fra l'associazione e l'ente può permettere una riduzione delle tariffe per chi diffonde musica d'ambiente nel proprio esercizio

Uno sconto sulle tariffe Siae per tutti gli associati Confcommercio Provincia di Pisa. I locali e gli esercizi commerciali che diffondono musica d'ambiente attraverso apparecchiature sonore e videosonore potranno usufruire così dell'agevolazione prevista per il 2020 dalla convenzione tra Siae e Confcommercio – Imprese per l'Italia.

"Con questo sconto offriamo un sostegno concreto e tangibile alle attività commerciali - afferma il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli - gli imprenditori devono fare i conti con spese e tasse da pagare ormai quotidianamente, e questa agevolazione rappresenta un risparmio per tutti coloro chepagano l'imposta sui diritti d'autore".

Sono tenute al versamento le attività che diffondono musica d’ambiente attraverso apparecchiature sonore e/o videosonore durante l’orario di apertura al pubblico o negli ambienti di lavoro non aperti al pubblico, oltre alle attività che utilizzano la musica di sottofondo per le attese telefoniche su linea fissa. Devono pagare l'imposta anche le attività che diffondono musica con strumenti o apparecchi meccanici su automezzi.

"Per aderire alle agevolazioni occorre essere in possesso del modulo timbrato e firmato da Confcommercio da presentare agli uffici di competenza territoriale della Siae e da conservare in caso di controllo - spiega Pieragnoli - ricordiamo che il termine previsto per il pagamento Siae è il 28 febbraio".

Il modulo è disponibile presso gli uffici di Confcommercio Provincia di Pisa, nelle sedi di via Chiassatello 67 a Pisa e in quella di via Sacco e Vanzetti 63 a Pontedera, oppure può essere richiesto via mail a info@confcommerciopisa.it. Per maggiori informazioni potete contattare Confcommercio Provincia di Pisa al numero 050/25196.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In stato confusionale si mette una catena al collo e si getta in Arno

  • Meteo: dal 20 gennaio la possibile svolta fredda

  • Si dà fuoco dopo la notifica di sfratto: morto 41enne

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Calendario 'Miss Nonna 2020': tra le protagoniste anche una signora di Bientina

  • Olio di semi miscelato con il carburante: sequestrato distributore sull'Aurelia

Torna su
PisaToday è in caricamento