Scritte No Tav su Lungarno Gambacorti e sulle Logge di Banchi: partita denuncia contro ignoti

Il sindaco di Pisa ha firmato una denuncia contro ignoti per le scritte dichiarando che questi comportamenti non possono essere tollerati anche visti i pesanti investimenti per la riqualificazione della città

Una grande scritta comparsa sul lungarno Gambacorti di fronte a Palazzo Pretorio e una più piccola su una colonna delle Logge di Banchi recentemente restaurate dopo un lavoro certosino protrattosi per molti mesi,  sono comparse nella notte relativamente alla protesta in Val Susa contro la Tav e hanno fatto arrabbiare non poco il sindaco Marco Filippeschi.

È infatti partita nel pomeriggio di sabato una denuncia contro ignoti per cercare gli autori di questo ignobile e incivile gesto. "Al momento – spiega il primo cittadino – la denuncia è contro ignoti, ma la Polizia Municipale consulterà le riprese delle videocamere di sorveglianza per verificare la possibilità di risalire all’identità degli autori perché comportamenti del genere non possono essere tollerati, anche considerando gli ingenti investimenti che la città sta facendo per riqualificare i suoi luoghi e monumenti più belli come, appunto, le Logge di Banchi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento