Atti vandalici: scritte fasciste in un'aula del liceo Buonarroti

La denuncia del Collettivo Buonarroti. Il blitz nell'aula autogestita dagli studenti

Le scritte nell'aula del 'Buonarroti'

La notte scorsa, tra venerdì 29 e sabato 30 settembre, qualcuno è entrato dentro l'auletta autogestita dalle studentesse e dagli studenti del liceo 'Buonarroti' di Pisa imbrattando il muro con scritte e loghi fascisti. La denuncia arriva dal Collettivo Buonarroti.

"Negli ultimi anni sono stati diversi i tentativi di emersione nel panorama cittadino da parte di gruppi dichiaratamente fascisti sempre rifiutati con forza dalla popolazione. In particolare questo è il secondo atto di violenza nei confronti di uno spazio che da decenni crea partecipazione e attivazione all'interno del liceo e della città - sottolineano dal Collettivo - facciamo appello a tutta la popolazione e ai soggetti studenteschi, di movimento e sociali per negare ogni legittimità a questi individui che tentano di marciare su qualsiasi situazione di disagio per costruire le loro rivendicazioni di violenze e discriminazioni".

"Crediamo - concludono dal Collettivo Buonarroti - che le istituzioni cittadine e scolastiche debbano esporsi su questo tema non solo condannando ogni episodio che tenti di riproporre l'ideologia fascista ma soprattutto contribuendo a consolidare l'antifascismo come valore fondante della società".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento