Sequestri di merce contraffatta in zona Duomo: ferita una vigilessa

L'agente ha riportato una lesione guaribile in 8 giorni lo scorso 23 luglio, per la reazione di un venditore

Immagine di archivio

Prosegue quotidianamente l'attività di contrasto al commercio abusivo in area monumentale da parte della Polizia Municipale. Nei giorni scorsi il personale di servizio in area Duomo ha portato a termine altri due sequestri di merce contraffatta, bigiotteria ed orologi, posta in vendita senza autorizzazione.

Durante una di queste operazioni, lo scorso 23 luglio, uno dei venditori ha opposto resistenza ed una agente ha riportato una lieve ferita al braccio, giudicata guaribile in 8 giorni.

I presidi nelle zone 'calde', come Paparelli, Pratale e via Pindemonte, hanno poi portato all'allontanamento di due camper occupati da rom.

L'assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno: "La Polizia Municipale di Pisa ha effettuato dall'inizio dell'anno 130 sequestri amministrativi di merce posta in vendita abusivamente e 31 sequestri penali di merce contraffatta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Ladri in azione nella notte: colpiti negozi del centro

  • Bloccato l'ampliamento di Peretola, il sindaco di Pisa: "Ora avanti con investimenti sul 'Galilei'"

Torna su
PisaToday è in caricamento