Blitz contro il commercio abusivo in via Vecchia di Barbaricina: fuggi fuggi e sequestri

Molti venditori nel fuggire hanno abbandonato la loro merce che è stata sequestrata dai Carabinieri

Azione contro il commercio abusivo effettuato ieri pomeriggio, 7 agosto, in via Vecchia Barbaricina a Pisa, nei pressi dell'area monumentale, dai Carabinieri della Compagnia di Pisa, supportati dai militari della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze.

Alla vista dei militari, i commercianti abusivi sono fuggiti. Nel fuggire, molti di loro hanno abbandonato la merce: occhiali, accessori, borse di marchi noti, tutto contraffatto. Il sequestro dei Carabinieri, operato infine a carico di un solo senegalese di 45 anni, ammonta a un valore complessivo di alcune centinaia di euro e consiste in oltre 30 borse, circa 170 paia di occhiali e altri articoli di marca pregiata.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Si sente male mentre passeggia in spiaggia: anziana turista trovata morta

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • Camion in fiamme in superstrada: tratto chiuso

Torna su
PisaToday è in caricamento