Servizio infermieristico sul litorale: 45 prestazioni effettuate in 15 giorni d'estate

Il presidio è assicurato 7 giorni su 7 presso la Pubblica Assistenza Litorale Pisano a Marina di Pisa, in via della Repubblica Pisana 68

Nel periodo dal 1 al 15 luglio il servizio infermieristico del litorale nei locali della Pubblica Assistenza Litorale Pisano a Marina di Pisa, in via della Repubblica Pisana 68, ha registrato: 45 interventi di cui 32 per adulti e 13 per bambini; di questi 2 prestazioni di secondo accesso (medicazioni ripetute, ad esempio) e 3 invii al Pronto Soccorso. Numeri importanti per il presidio infermieristico, che sarà attivo fino al 15 settembre, con lo scopo di mettere a disposizione di tutti i turisti e i frequentatori degli stabilimenti balneari un trattamento di primo soccorso sul litorale, ad intergazione con il pronto soccorso dell’Ospedale di Cisanello di Pisa e con la Guardia Medica e Turistica. Una garanzia per la salute e il benessere di tante famiglie, dei bambini e degli anziani, che nei mesi estivi popolano le spiagge di Marina, Tirrenia e Calambrone.

"Sono orgogliosa di aver sostenuto la nascita di questo progetto che rappresenta un valore aggiunto ai tanti servizi sanitari sul litorale - commenta l’assessore alle politiche Sociali e presidente della Società della Salute Gianna Gambaccini - i numeri ci dicono che sostenerlo come Comune di Pisa e Società della Salute della zona pisana è stata la scelta giusta; ma ci tengo a ringraziare l’indispensabile partecipazione di alcuni sponsor privati, auspicandone la partecipane di ulteriori nel prossimo futuro, senza i quali non sarebbe stato possibile sostenere i costi del servizio".

Il progetto, promosso dal Sindacato Italiano Balneari di Confcommercio, vede come soggetti partecipanti il Comune di Pisa, la Società della salute Zona pisana, la Pubblica assistenza litorale pisano, Farmacia Benini di Marina di Pisa, che fornisce i materiali come farmaci e medicinali, e numerosi sponsor che con il loro contributo economico hanno reso possibile la realizzazione del servizio. Tra questi: Compagnia Interportuale Pisana, Fondazione Pisa, Cooperativa Paim, Proloco Litorale Pisano, Sib Confcommercio, Rotary Club Pisa, Banca di Pescia e Cascina, Conad Marina di Pisa, Kiwanis Club Pisa, Lega Navale/ Lions Club Pisa Host/ Leo Club, Ordine dei Cavalieri di Malta. La P.A.L.P. è l’elemento centrale che ha messo a disposizione i propri locali accreditati per lo svolgimento delle prestazioni infermieristiche.

Il presidio, svolto 7 giorni su 7 da infermieri professionali, fornisce un servizio esclusivamente infermieristico su queste tipologie di interventi: prestazioni ed attività infermieristiche ambulatoriali; trattamento di piccole ustioni, punture di insetto, meduse, tracine; assistenza di primo soccorso in pazienti che richiedono sutura su base cutanea, estrazione di schegge o corpi estranei; primo soccorso oculistico e oftalmico; somministrazione farmacologica come profilassi antibiotica, antitetanica, antirabbica e fluido terapica di primo soccorso (su prescrizione medica); effettuazione di immobilità ortopediche provvisorie; primo trattamento di sintomi di allergie o intolleranze alimentari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Scontro tra due auto: muore 70enne

Torna su
PisaToday è in caricamento