Bientina, sfonda la vetrata di un negozio con un palo di cemento: arrestato

L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri in nottata prima della fuga. In corso le ricerche dei probabili complici

Questa notte, fra il 25 ed il 26 novembre, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato a Bientina un romeno di 31 anni domiciliato in Montecatini Terme. Lo straniero è stato sorpreso subito dopo aver sfondato la vetrata di un negozio di elettronica del posto con un palo di cemento.

Mentre cercava di raggiungere l'automobile per scappare è stato bloccato e perquisito. Aveva con sé oggetti da scasso, che sono stati sequestrati. Gli inquirenti sospettano che non fosse solo, sono quindi in corso le indagini per identificare i complici. Intanto l'arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

Torna su
PisaToday è in caricamento