Bancarelle Piazza Duomo: lo sgombero è ormai alle porte

Durante l'incontro del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica è stato dato il via libera allo studio delle modalità tecniche e operative per spostare le bancarelle. I commercianti si rivolgono al Consiglio di Stato

Nonostante le rassicurazioni dell'assessore regionale al commercio Cristina Scaletti, che in un incontro con i bancarellai di Piazza Duomo ha affermato di voler cercare una soluzione condivisa per superare il braccio di ferro tra commercianti e amministrazione comunale, la vicenda delle bancarelle prosegue come da programma, dopo la sentenza del Tar della Toscana che ha 'dato ragione' al Comune sull'ordinanza di sgombero. Così oggi, durante la riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, è stato lanciato il via libera allo studio delle modalità tecniche e operative per spostare le bancarelle che vendono souvenir all'ombra della Torre.

Secondo quanto si è appreso, i partecipanti hanno anche deciso di "valutare eventuali azioni presso l'autorità giudiziaria" per fare rispettare l'ordinanza emessa da tempo dal Comune, che decreta lo spostamento delle attività commerciali nel vicino parcheggio scambiatore di via Pietrasantina, dove, secondo i dati forniti dall'amministrazione, ogni anno arrivano oltre 50mila bus turistici. Il trasloco, come spiegato dal Comune nella stessa ordinanza di sfratto, serve per liberare la piazza e consentire i lavori di restauro della facciata e del tetto del museo delle Sinopie, divenuti ormai improcrastinabili. Gli ambulanti, dopo la bocciatura del loro ricorso al Tar, hanno già deciso di rivolgersi al Consiglio di Stato. (fonte Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 252 nuovi casi positivi in Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento