Campo abusivo alle Bocchette: sgomberate famiglie rom

Gli agenti di Polizia Municipale hanno fatto sgomberare il campo abusivo occupato dai nomadi, gli stessi che avevano occupato l'ex convento dei Frati Bigi e gli ambulatori dell'Asl 5

Si è conclusa con un altro sgombero la vicenda delle famiglie rom che avevano occupato abusivamente la zona sotto il Ponte delle Bocchette. Ieri i vigili urbani hanno proceduto a liberare l'area.

I rom presenti sotto il ponte erano gli stessi che, meno di un mese fa, avevano occupato l'ex convento dei Frati Bigi e i locali dell'Asl per la cura delle malattie mentali. La Polizia Municipale ha fatto allontanare le famiglie, portando via anche i suppellettili, messi momentaneamente sotto sequestro.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Carenza sangue, i Toscani super generosi: raddoppiato il numero dei donatori

    • Cronaca

      Lotta allo spaccio a Pontedera, controlli a scuola: fermato 16enne

    • Cronaca

      Senzatetto, è ancora emergenza freddo: posti letto esauriti nel centro di Porta a Mare

    • Cronaca

      Parco scientifico della Scuola Sant'Anna: conclusa la campagna per trovare ordigni

    I più letti della settimana

    • Mura di Pisa, ancora un'apertura straordinaria: appuntamento il 4 e 5 febbraio

    • Neve, la Prefettura aggiorna il Piano operativo: pronti all'emergenza

    • 'Pisa al Cinema': sconti e anteprime gratuite nelle sale cittadine

    • Lotta alla meningite: previsti 4 giorni di vaccinazioni

    • Avvistata a Vecchiano l'Aquila imperiale iberica: prima volta in Italia

    • Neve a Pisa: pronti 7 mezzi spalaneve e spargisale in caso di emergenza

    Torna su
    PisaToday è in caricamento