Campo abusivo alle Bocchette: sgomberate famiglie rom

Gli agenti di Polizia Municipale hanno fatto sgomberare il campo abusivo occupato dai nomadi, gli stessi che avevano occupato l'ex convento dei Frati Bigi e gli ambulatori dell'Asl 5

Si è conclusa con un altro sgombero la vicenda delle famiglie rom che avevano occupato abusivamente la zona sotto il Ponte delle Bocchette. Ieri i vigili urbani hanno proceduto a liberare l'area.

I rom presenti sotto il ponte erano gli stessi che, meno di un mese fa, avevano occupato l'ex convento dei Frati Bigi e i locali dell'Asl per la cura delle malattie mentali. La Polizia Municipale ha fatto allontanare le famiglie, portando via anche i suppellettili, messi momentaneamente sotto sequestro.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lorenzana: capanno in fiamme a causa di un corto circuito

    • Meteo

      Previsioni meteo per il weekend: piogge residue, poi bel tempo

    • Cronaca

      Canapisa, il Consiglio Comunale: "Sia svolta a rotazione anche in altri comuni"

    • Meteo

      Maltempo: vigilanza meteo per piogge, temporali e vento

    I più letti della settimana

    • Il delfino dell'Arno è malato: sarà riaccompagnato in mare

    • San Giuliano Terme: anziano ritrovato senza vita

    • Visita sulle Mura Medievali: nuova apertura straordinaria gratuita

    • Università: gli atenei pisani fra i migliori d'Italia per l'Anvur nella ricerca

    • Viale delle Piagge, bocconi avvelenati: cani in pericolo

    • Via Francesco da Buti, rapina al supermercato: fermato un bandito

    Torna su
    PisaToday è in caricamento