Sicurezza, espiazione pena e non rispetto di misure: tre arresti in provincia di Pisa

Ad eseguire le disposizioni dell'Autorità Giudiziaria i Carabinieri delle compagnie di Pontedera e San Miniato

I Carabinieri hanno eseguito, ieri 22 luglio, tre arresti in provincia di Pisa, per l'esecuzione di disposizioni dell'Autorità Giudiziaria. 

Il primo risale alle prime ore della mattina a Calcinaia. In manette è finito un italiano di 25 anni, che ha più volte non rispettato la misura dell'obbligo di dimora, concessa dopo gli arresti domiciliari per furto. Ora il Tribunale di Sorveglianza di Firenze ha ripristinato la detenzione.

Nel pomeriggio di ieri invece, a Navacchio, i militari hanno arrestato un italiano di 31 anni, in esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lucca, per l'espiazione della pena di 2 anni e 2 mesi di reclusione per furto in abitazione, commesso in provincia di Lucca nel 2008. Dopo le formalità l'arrestato è stato portato in carcere a Pisa. 

Infine in serata, a San Miniato, i Carabinieri di Santa Croce sull'Arno hanno arrestato per evasione dagli arresti domiliari un italiano di 48 anni. L'uomo è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • I due ai domiciliari avevano la moglie che gli rompeva le palle ed hanno dichiarato “meglio in galera” mentre il terzo che aveva rubato nel 2008 si è sorpreso e ha dichiarato “...sono con Berlusconi, un evidente caso di giustizia ad orologeria” solo che nel suo caso l’orologiaio era già morto di vecchiaia nel frattempo.

  • Tre italiani?! Saranno vittime di errori giudiziari!

  • Ma strano che non si siano presi paura per queste misure restrittive e abbiano continuato a delinquere.

  • @emiliano, @Gustavo, @Marco, via con i soliti commenti! Avanti tutta! non siate timidi, mi raccomando!

    • Ti meravigli che in Italia ci siano delinquenti italiani, eh? E comunque il solito commento lo fai sempre te in questi casi.

      • Perché solitamente, di fronte a queste news andate sempre giù pesante senza "freni" e con termini che non sto a ripetere

        • Ormai sanno solo dare contro allo straniero. Hanno insegnato loro ad abbaiare quando vedono uomo nero, e scondizolare quando vedono uomo bianco

        • Ti sbagli proprio, o non ti riferisci a me. Di sicuro ho sempre scritto che questa gente sta bene in galera e non a giro. E mi sembra che questa sia anche la tua visione.

Notizie di oggi

  • Meteo

    Meteo, primavera già finita: tornano freddo e vento

  • Cronaca

    Vicopisano: 150mila euro per la Botte di San Giovanni alla Vena

  • Cronaca

    Castelfranco di Sotto: inaugurato l'attraversamento pedonale illuminato

  • Cronaca

    L'associazione 'Cittàperta' si presenta ai cittadini

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 23 e 24 marzo

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

  • Palaia: perde il controllo della macchina e finisce in una scarpata

Torna su
PisaToday è in caricamento