Aoup: Silvia Briani nuovo direttore sanitario

Subentra a Fabrizio Gemmi, nominato coordinatore dell'Osservatorio per la qualità ed equità dell'Ars-Agenzia regionale di sanità

Silvia Briani è il nuovo direttore sanitario dell’Aoup. Fiorentina, 56 anni, proveniente dall’Aou Santa Maria alle Scotte di Siena, dove ha concluso il mandato quinquennale nell’analogo ruolo, subentra a Fabrizio Gemmi che, dopo 6 anni al timone sanitario dell’Azienda pisana, è stato nominato coordinatore dell’Osservatorio per la qualità ed equità dell’Ars-Agenzia regionale di sanità. Stamani è avvenuto l’insediamento nella sede della Direzione aziendale all’Edificio 200 dell’Ospedale di Cisanello.

Medico specializzato in Igiene e sanità pubblica, Silvia Briani ha arricchito il suo curriculum professionale di esperienze manageriali nel settore dell’organizzazione dei servizi ospedalieri e della metodologia Lean, orientata allo snellimento dei processi e alla valorizzazione delle persone. Da anni collabora attivamente con l’Onda-Osservatorio nazionale per la salute della donna per le attività che riguardano i percorsi di salute ‘al femminile’ e relativi al programma 'bollini rosa'. Prima di Siena ha ricoperto anche l’incarico di direttore sanitario dell’ex Asl 3 di Pistoia ed è stata responsabile del presidio ospedaliero di Pescia come direttore di struttura complessa, lavorando sia in ambito igienico-organizzativo che gestionale.
Fra le competenze del nuovo direttore sanitario una notevole esperienza nei processi di riorganizzazione ospedaliera per intensità di cura e miglioramento dell’appropriatezza sia in ambito medico che chirurgico e nella realizzazione di percorsi assistenziali con adeguato utilizzo di strutture e servizi, nella gestione dei percorsi di accreditamento istituzionale e di miglioramento della qualità, con particolare conoscenza delle tecniche di auditing e di certificazione della qualità. Negli anni la dottoressa Briani si è occupata anche di promuovere le buone pratiche nell’ambito della gestione del rischio clinico e ha sempre avuto una particolare attenzione nei confronti della soddisfazione dell’utenza e della valorizzazione del personale, premiando merito e competenza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Persona investita da un treno in zona Pontedera: traffico ferroviario sospeso

    • Cronaca

      Regata delle Antiche Repubbliche Marinare per il Capodanno: vince Pisa

    • Cronaca

      Automobilismo: all'ombra della Torre ecco la Dallara P217

    • Cronaca

      Apertura straordinaria delle Mura: oltre 14mila persone a passeggio

    I più letti della settimana

    • Sfuggono al controllo della Polizia e finiscono fuori strada: travolti due passanti

    • Bientina, travolto da un'auto: muore 37enne

    • Via Carducci, chiude storica erboristeria: "Il centro sta morendo"

    • Apre una nuova sala da tè per conoscere da vicino l'antica bevanda

    • Scontro tra due auto a Santa Croce sull'Arno: due feriti

    • Festa per il Capodanno: Pisa entra nel 2018

    Torna su
    PisaToday è in caricamento