Aeroporti, Pisa vs Firenze: il sindaco fiorentino sulla questione

In una intervista rilasciata al quotidiano Il Tirreno, il primo cittadino Matteo Renzi afferma: "Da Firenze devono poter partire i manager e i dirigenti delle aziende fiorentine. Vogliamo un vero airport city"

Il sindaco di Firenze Matteo Renzi

Entra nella diatriba tra Pisa e Firenze il sindaco fiorentino Matteo Renzi che punta diritto il dito verso la città della Torre e il suo aeroporto. A ruota libera su molte questioni toscane in una intervista sul quotidiano Il Tirreno in edicola oggi, dove affronta appunto anche il nodo Pisa vs Firenze.

"Lo schema è chiaro. Pisa deve pensare ai volumi di traffico, Firenze ad essere un aeroporto di affari. A me va benissimo che da Pisa transitino i turisti, ma da Firenze devono poter partire i manager e i dirigenti delle aziende fiorentine. Non vogliamo essere lo scalo leader in Toscana, ma vogliamo avere però un vero airport city. Firenze vuole stare in Toscana, ma non possiamo accettare di essere penalizzati".
"Vedo un'alternativa secca. O vinciamo tutti o perde la Toscana. Pisa - conclude Renzi - deve mettersi in testa che Firenze può andare a Bologna. Con il treno in mezz'ora ci si arriva".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia sulla fidanzata pronta a gettarsi dalla finestra: cadono entrambi nel vuoto

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

  • Pontedera, chiede sesso orale ai minorenni in piazza: arrestato anziano

Torna su
PisaToday è in caricamento