Troppi episodi di violenza: sospesa l'attività di una nota discoteca

Interessato dal provvedimento il locale 'Boccaccio Club' di Calcinaia. La misura del Questore è stata disposta per 7 giorni, per tre recenti casi avvenuti in sala e nel parcheggio

Sospesa l'attività per 7 giorni. E' la misura del Questore di Pisa per il 'Boccaccio Club', nota discoteca di Calcinaia. La decisione è scaturita per il verificarsi in un breve periodo di tempo di tre gravi aggressioni, nelle serate del 17 marzo, del 28 aprile e del 6 maggio.

Secondo gli inquirenti, e come aveva raccontato una delle vittime per il caso del 28 aprile ("Mi hanno preso a calci in faccia per uno sguardo"), gli episodi violenti sono scaturiti da futili motivi e potevano avere conseguenze peggiori. Le lesioni riportate da chi è rimasto coinvolto sono state giudicate guaribili dai 5 ai 15, fino ai 45 giorni.

La Questura precisa che "il provvedimento adottato, previsto dalle potestà del Questore ai sensi dell'art. 100 del T.U.L.P.S., non ha natura sanzionatoria, ma finalità cautelari e o preventive, finalizzate a sensibilizzare il titolare del locale pubblico a segnalare alle forze di polizia le condotte illecite eventualmente percepite degli avventori e soprattutto adoperarsi affinché gli stessi mantengano un atteggiamento consono, scongiurando il ripetersi di espressioni di aggressività e prepotenza che possono riflettersi negativamente sull’ordine e la sicurezza pubblica".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • In Italia l'unica libertà che deve essere impedita è quella di essere criminali ma purtroppo non si vuole fare.

  • Tanto ricominceranno con la riapertura tra una settimana. il lupo perde il pelo ma non il vizio

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mura: quasi ultimato il tratto al Giardino Scotto

  • Cronaca

    Bancarelle di piazza Manin esauste: ancora un furto nella notte

  • Incidenti stradali

    Incidenti stradali: scontro frontale sull'Aurelia zona Camp Darby

  • Cronaca

    Solidarietà: Pisa in aiuto dei bambini di Aleppo

I più letti della settimana

  • Via Corridoni: principio d'incendio nei locali dell'Agenzia delle Entrate

  • Lanciano liquido contro due passanti da uno scooter in corsa

  • Multata per aver viaggiato con l'auto con targa straniera: "Vittima di ingiustizia"

  • Raid alle auto in sosta: c'è un fermato

  • Multe ad auto con targa straniera: prime due sanzioni a Pisa per il 'Decreto Sicurezza'

  • Furti nei parcheggi dei supermercati: fermate due 50enni

Torna su
PisaToday è in caricamento