Cascina, sorpresi a vendere eroina: arrestati cinque spacciatori

Cinque spacciatori tunisini, clandestini e pregiudicati, sono stati arrestati dai carabinieri di Cascina e Navacchio alla fine di una complessa indagine. Uno ad uno sono stati colti in flagranza di reato

Nella sera del 14 novembre, i carabinieri di Cascina e Navacchio, hanno concluso una difficile indagine che ha portato all'arresto Nelle sera del 14 novembredi 5 spacciatori tunisini. L'indagine, condotta per alcune settimane, è stata portata avanti seguendo i movimenti dello spaccio al dettaglio.

I tunisini tratti in arresto sono: A.M 33enne; S.M di 36 anni; B.A.M.A 20enne; J.F 25enne e Z.H di 29 anni; tutti in Italia senza fissa dimora, pregiudicati e clandestini.

I carabinieri hanno colto in flagranza gli spacciatori  mentre vendevano eroina ad alcuni tossicodipendenti, poi segnalati alla Prefettura di Pisa. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, sono state trovate altre 20 dosi di eroina, oltre a sostanza da taglio, materiale per il confezionamento e alla somma di 200 euro in contanti, provento dello spaccio.  Il tutto è stato posto sotto sequestro e i 5 spacciatori sono stati portati nel carcere di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Muore a 29 anni farmacista pisana affetta da Sla

Torna su
PisaToday è in caricamento