homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Sparatoria in pineta, il 18enne ha parlato: la svolta è vicina

Il 18enne di origine marocchina ha parlato con i Carabinieri di Pisa e un parente, per ricostruire la sparatoria in cui è rimasto gravemente ferito, perdendo l'uso delle gambe

Possibile svolta nelle indagini sulla sparatoria della pineta, dove l'altro giorno è rimasto gravemente ferito un giovane ragazzo clandestino di origine marocchina. Il giovane ha solo 18 anni e rimarrà paralizzato a vita: i 3 spari gli hanno fatto perdere l'uso delle gambe e i medici non sanno ancora se potrà riacquistare la mobilità delle braccia.

Adesso è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Pisa anche se non è più in pericolo di vita. Il 18enne è vigile e lucido e ieri ha incontrato un parente e i Carabinieri, ai quali ha riferito delle indicazioni utili per ricostruire il movente e individuare i suoi aggressori. A seguito del grave episodio avvenuto nella pineta di Migliarino, ieri si è riunito anche il Consiglio provinciale per discutere sul tema della sicurezza e trovare soluzioni concrete per il contrasto dell'illegalità nella zona.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pontedera: tre fratelli tornano a sorridere grazie al trapianto di rene

    • Sport

      Caos Pisa 1909, proteste di giocatori e tifosi: match d'esordio a rischio

    • Cronaca

      Terremoto: Confesercenti Pisa lancia una raccolta fondi per i terremotati

    • Cronaca

      Incendi boschivi: divieto di accensione fuochi prorogato al 15 settembre

    I più letti della settimana

    • Lutto nella sanità pisana: morto il professor Virgilio Facchini

    • Terremoto, serve sangue: il Centro trasfusionale di Cisanello aperto con orario continuato

    • Terremoto nel Centro Italia: a Pisa parte la raccolta di alimenti

    • Pontedera, fuori strada con l'auto: è morto Luigi Doni

    • Tragedia in mare a Palinuro: tra i sub morti c'è anche un medico 'pisano'

    • Sicurezza, controlli della Polizia: denunciato un 20enne per atti osceni

    Torna su
    PisaToday è in caricamento