Assaltano tre distributori: inseguimento e spari nella notte

I tre malviventi sono riusciti a dileguarsi a piedi nei campi. L'auto sulla quale erano fuggiti era stata rubata a Livorno

Tre distributori scassinati in rapida successione nella notte appena trascorsa, tra giovedì 3 e venerdì 4 agosto, tra Pisa e Fornacette (Q8 di via Cisanello, IP di via Pardi, TE di Fornacette). Sono stati alcuni cittadini a segnalare i furti al 113, allertato anche dai teleallarmi dei distributori colpiti. Le Volanti della Polizia sono così riuscite ad intercettare l'auto dei sospetti con tre persone travisate a bordo.

Nel corso dell'inseguimento, durato alcuni minuti ad altissima velocità, la Volante ha cercato di bloccare l’auto dei fuggitivi, ma questi hanno investito violentemente l’auto della Polizia e sono riusciti a fuggire nei campi adiacenti approfittando del buio e della vastità dell’area incolta, nonostante l’inseguimento a piedi delle pattuglie e un paio di colpi sparati in aria.

L'auto sequestrata è risultata rubata a Livorno: all’interno sono stati rinvenuti vari attrezzi atti allo scasso e sono in corso indagini della Polizia Scientifica per risalire ai malviventi.  

Gli agenti hanno continuato a lavorare tutta la notte per gli accertamenti e i rilievi investigativi, nonostante a seguito dell’incidente abbiano riportato ferite per contusioni guaribili in quattro giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Ladri in azione nella notte: colpiti negozi del centro

  • Bloccato l'ampliamento di Peretola, il sindaco di Pisa: "Ora avanti con investimenti sul 'Galilei'"

Torna su
PisaToday è in caricamento