Ospedale Santa Chiara: il punto ticket si fa bello, cambio sede

Le numerose lamentele riguardo alla collocazione attuale degli sportelli ha fatto sì che si trovasse una sede più idonea: il nuovo ufficio aprirà al piano terra dell'Edificio 15 (ex Neurochirugia)

A partire da venerdì 27 gennaio, fino a lunedì 30 compreso, il punto di accettazione unificata per ricoveri, prenotazioni visite e riscossione ticket del Santa Chiara (Ed. 36, accanto all’ex Pronto Soccorso) rimarrà chiuso al pubblico a causa dello spostamento in una sede più idonea, ossia al piano terra dell'Edificio 15 (ex Neurochirurgia), sempre al Santa Chiara.

Lì è stata allestita una sala d’attesa ben più ampia e confortevole della precedente, con uno sportello in più (si passa quindi da 7 a 8). Inoltre ci sarà una postazione destinata ai portatori di handicap, uno sportello per la libera professione, le macchinette riscuotitrici automatiche per chi preferisce pagare autonomamente, e i dispensatori di snack e bevande.

Le segnalazioni sull’inadeguatezza del punto ticket di Santa Chiara, in questi anni, sono state numerose, specialmente riguardo all’insufficienza degli spazi e alla necessità di sostare all’esterno, sotto la pensilina, in caso di maxiafflusso di persone. Questo problema è stato finalmente risolto non appena si è presentata l’occasione per poter predisporre un locale più ampio in altra sede.
In questi giorni di chiusura sarà possibile comunque pagare il ticket all’interno dei reparti dove si effettua la prestazione, compilando il modulo B per l’invio a domicilio del bollettino di conto corrente postale con l’importo della somma dovuta.


Gli sportelli riapriranno nella nuova sede martedì 31 gennaio con il seguente orario:
Da Lunedì a Giovedì orario continuato 7.30 - 17.30
Venerdì orario continuato 7.30 - 16.45
Sabato 7.30 - 13.00
     
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia di Stato in azione: oltre mille persone controllate nel pisano

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Bancomat fatto esplodere: furto da 36mila euro a Casciana Terme

  • Lavori sulla rete idrica a Cascina: mancherà l'acqua

  • Ricercato dal 2017, tenta la fuga in sella ad uno scooter rubato: arrestato

Torna su
PisaToday è in caricamento