Calambrone, troppa polvere crea problemi agli abitanti: strada chiusa

E' la conseguenza di una diffida ad intervenire dell'Asl per i disagi provocati ad alcuni abitanti con problemi di salute dalle polveri sollevate dai mezzi a motore lungo la stradina sterrata che fiancheggia i residence Solidago e Oasi del Mare

Chiusa ai mezzi a motore da ieri mattina (sabato 15 giugno) la stradina sterrata di Calambrone che fiancheggia i residence Solidago e Oasi del Mare e dal Viale del Tirreno conduce fino alla spiaggia libera. Il provvedimento, che comunque consente l’accesso ai pedoni e ai mezzi non motorizzati, si è reso necessario in seguito alla diffida dell’Asl ad intervenire in seguito alle nuvole di polvere che si sollevavano sulla strada al passaggio dei veicoli e che hanno creato diversi disagi ad alcuni abitanti dei residence con problemi di salute.


Il problema è superabile con l’asfaltatura della stradina, un lavoro che può essere fatto in un paio di settimane e che spetta ai proprietari di Solidago e Oasi del Mare. All’inizio di maggio, in una delle ultime riunioni della Giunta precedente, l’amministrazione comunale aveva dato il via libera alla delibera d’approvazione del progetto in modo da consentire ai proprietari di poter effettuare i lavori necessari a rimuovere il problema delle polveri prima di entrare nel vivo della stagione estiva, cosa che, però, non è accaduta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento