Lavori pubblici: strade rifatte a Forcoli, Palaia e Montefoscoli

Soddisfatto il sindaco Marco Gherardini: "Risposte concrete ai problemi dei cittadini e del territorio"

Continuano i lavori pubblici nel comune di Palaia. A Forcoli è stato completato il progetto di riqualificazione di via Dante con marciapiedi, sottoservizi, illuminazione, attraversamenti pedonali e riasfaltatura. Conclusi anche gli attesi lavori di rifacimento del tratto stradale di accesso alla Chiesa di Forcoli e la sostituzione di tre griglie in via Nuova. 

"Nelle prossime settimane - informa il sindaco Marco Gherardini - continueranno i lavori in via Venezia sulla strada che conduce alla Casa di Riposo. A Palaia apriranno inoltre i cantieri per la sistemazione dell'intero muro di recinzione del cimitero e per la sistemazione dell'intera intersezione tra via delle Pieve e via San Francesco, con la riqualificazione della parte di pavimentazione in pietra, il risanamento dei sottoservizi e la bitumatura del tratto stradale interessato dai lavori. A Montefoscoli partiranno invece i lavori di riasfaltatura di via di Grotta a Leccio nel tratto di accesso al paese. Non pochi e non meno importanti sono poi gli altri lavori pubblici finanziati col bilancio 2019 e su cui lavorare per continuare a dare risposte concrete ai problemi dei cittadini e del territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG_7887-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento