'SuperAbile' a Pisa, Chantal Pistelli si racconta: "C'è tanto da fare, ma c'è un vento nuovo"

La modella è il testimonial pisano della campagna di sensibilizzazione sulla disabilità in arrivo nelle scuole

La modella e sportiva pisana Chantal Pistelli McClelland si racconta, all'indomani dell'investitura come referente cittadino del progetto 'SuperAbile'. La campagna di sensibilizzazione è partita 13 mesi fa da Bassano Romano (Viterbo), con l'idea del fondatore Alfredo Boldorini, consigliere comunale del borgo viterbese. 

"Sono orgogliosa di essere stata scelta come testimonial - racconta la 30enne consulente di immagine - c'è tanta strada da percorrere, ma qualcosa di nuovo si comincia a percepire nell'aria. Questo progetto viene nel momento giusto e credo possa portare una ventata di novità e di attenzione all'interno del mondo della disabilità".

Le tematiche sono quelle dell'inclusione, la parità, la lotta ai fenomeni di bullismo tra i banchi di scuola. Quelle stesse tematiche con cui lei da piccola si è sempre dovuta confrontare. Il progetto ha già toccato 21 tappe precedenti, coinvolgendo 3200 studenti della Tuscia, macinando più di mille chilometri per il Lazio. "Finalmente - prosegue Chantal - arriva anche da noi un progetto serio che mira ad educare proprio sul territorio e soprattutto in mezzo ai nostri giovani e nelle scuole, autentico punto cardine da dove ripartire, dove insegnare l'educazione e la conoscenza, certi importanti temi. Sono estremamente contenta di far parte di questa avventura e lo sono doppiamente perché lo faremo insieme ai nostri ragazzi perché disegneranno loro il futuro di domani".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non vedo l'ora di entrare in classe a contatto con gli studenti - ha concluso la modella - ringrazio SuperAbile Viterbo ed il suo ideatore Alfredo Boldorini per avermi coinvolta in questa bellissima esperienza. Nei prossimi giorni ci saranno novità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento