Superluna in arrivo il 14 novembre: da 70 anni mai così vicino alla terra

Il satellite sarà nel punto più vicino alla Terra mai raggiunto negli ultimi 70 anni, quindi molto più visibile. Per la superluna piena più vicina del secolo bisognerà invece aspettare il 6 dicembre 2052

Ansa

Superluna in arrivo: domani, lunedì 14 novembre, il satellite sarà nel punto più vicino alla Terra mai raggiunto negli ultimi 70 anni, quindi più visibile. Il fenomeno è legato alle fasi dell'orbita lunare, che descrivendo una ellisse presenta due punti di primaria importanza, l'apogeo (il più distante dalla Terra) e il perigeo (il più vicino).

La superluna è un mix di luna in perigeo rispetto alla Terra e fase di luna piena: il risultato è la superluna, che all'occhio umano risulta il 30% più luminosa del solito e il 14% più grande, spiega earthsky.org. Sembra quindi più vicina e in termini spaziali è davvero vicina: 'solo' 356.508 chilometri e spiccioli dalla Terra. Per la superluna piena più vicina del secolo bisognerà invece aspettare il 6 dicembre 2052.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 18 e 19 gennaio

  • Polizia di Stato in azione: oltre mille persone controllate nel pisano

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Lavori sulla rete idrica a Cascina: mancherà l'acqua

  • Ricercato dal 2017, tenta la fuga in sella ad uno scooter rubato: arrestato

Torna su
PisaToday è in caricamento