domenica, 21 dicembre 7℃

San Miniato, trovato un tartufo da 512 grammi: è record stagionale

Con le piogge della scorsa settimana arrivano anche le pezzature più grandi: quello trovato nel giorno di tutti i Santi è comunque ben lontano dal peso del tartufo più grande del mondo trovato nel lontano 1954 sempre a San Miniato

Redazione 2 novembre 2011

San Miniato si conferma capitale del tartufo. Ieri infatti, nel giorno di Ognissanti, un tartufo bianco di 512 grammi e' stato trovato nelle campagne sanminiatesi da un tartufaio, che vuol rimanere anonimo. E' il record stagionale.
Il prezioso tubero e' stato acquistato dallo chef Daniele Fagiolini del ristorante Le Colombaie di San Miniato che ha pensato di cucinarlo nei prossimi giorni organizzando una serata di beneficenza.

Intanto il tartufo record sarà in Tv domani sera su Italia7 ad "Aspettando il tg", la trasmissione enogastronomica condotta da Claudio Sottili e Anna Maria Tissani. L'appuntamento televisivo sarà una gustosa anteprima della 41ª Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato (12-13, 19-20 e 26-27 novembre) organizzata dalla Fondazione San Miniato Promozione.

Il tartufo da oltre mezzo chilo appena trovato vale davvero oro visto che il borsino del tartufo bianco di San Miniato e' di 2500-3000 euro al kg per le pezzature piu' grandi, che stanno arrivando anche grazie alle piogge della scorsa settimana che hanno ammorbidito il terreno. Lo scorso anno il record della pezzatura fu di 729 grammi che valse al tartufaio Moreno Vincenti il titolo di "Mister tartufo 2010", mentre, altri tartufai, trovarono pepite di 700 grammi e di 600.

Niente a che vedere comunque con il record assoluto del 1954 di Arturo Gallerini che trovo' a San Miniato il tartufo piu' grosso del mondo del peso di 2.520 grammi. (fonte Ansa)

Annuncio promozionale

San Miniato
tartufi

Commenti