Teatro Rossi: mancano ancora 10 milioni di euro per la riapertura

Le ristrutturazioni eseguite non bastano. Per riaprire il Teatro e metterlo a norma servono altri soldi. Chiesti ulteriori finanziamenti alla Regione Toscana

Il teatro Rossi

Il Teatro Rossi è stato un vecchio e glorioso palcoscenico nel cuore di Pisa. Aperto nel lontano 1771 in Piazza Carrara, aveva ospitato grandi compagnie teatrali e messo in scena importanti spettacoli di prosa, lirica e ballo. Purtroppo nel 1966 ha chiuso i battenti, perché dichiarato inagibile. Lasciato in una situazione di abbandono, divenne  un deposito per biciclette e motorini sequestrati. Da poco è stata portata a termine una ristrutturazione generale del valore di quasi 2 milioni di euro, finanziati da fondi Statali e Regionali.

Per mettere a norma il teatro mancano ancora parecchi lavori di manutenzione: bisognerebbe rifare il pavimento, rifinire le gallerie e il tetto. Per completare il tutto servirebbero quindi altri 10 milioni di euro, che secondo gli assessori e i sovraintendenti, dovrebbero arrivare dalla Regione.

Ieri, in occasione delle celebrazioni della festa della Toscana, una visita speciale rivolta ai consiglieri regionali Mauro Romanelli e Giovanni Donzelli per fare il punto della situazione. Sbalorditi dalla bellezza del teatro, i due consiglieri hanno mostrato un particolare interesse per il problema. "Trovare i finanziamenti non sarà un procedimento semplice - hanno affermato -  ma lasciare ancora il teatro in uno stato di abbandono, sarebbe una grave perdita per la città.

L'assessore comunale ai beni culturali, Silvia Panichi, si augura che il palcoscenico del Rossi torni presto ad ospitare grandi rappresentazioni, di fianco al Teatro Verdi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Mascherine gratuite nelle edicole della provincia di Pisa: dove richiederle

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

  • Mascherine gratuite: parte la distribuzione in edicola 

Torna su
PisaToday è in caricamento