Entra in casa altrui e fruga nei cassetti: sorpresa ed arrestata

A dare l'allarme una vicina del padrone di casa, che ha visto la 51enne entrare nell'abitazione di via Maggiore di Oratoio

Hanno bloccato un'estranea che frugava fra i cassetti di casa. E' successo stamani, 7 luglio, in via Maggiore di Oratoio. La donna è stata arrestata dalla Polizia: si tratta di una nomade di 51 anni, con precedenti penali, domiciliata nella medesima via. Adesso si trova in carcere in attesa del processo per direttissima.

La dinamica dei fatti, accertati dagli agenti giunti sul posto, ha evidenziato come il padrone di casa sia stato allertato dalle urla di una vicina di casa, che aveva visto intrufolarsi nell'appartamento la nomade.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando il proprietario è sceso dal piano superiore dell'abitazione ha colto sul fatto l'ospite indesiderata, bloccandola con l'aiuto della vicina di casa. Nel mentre era stato chiamato il 113, che subito ha inviato la Volante più vicina che poi ha eseguito l'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento