San Giuliano Terme, Via Pontecorvo: razzia al Carrefour, in manette due giovani

I due ladri hanno tentato prima di rubare dagli scaffali materiale informatico in esposizione, poi si sono diretti verso le casse. Ma è andata male: sono stati arrestati e riconosciuto autori di un altro furto

Volevano fare razzia di prodotti informatici, ma il tentativo è terminato con l'arresto per due giovani stranieri di 27 e 26 anni che lunedì sera sono entrati con cattive intenzioni al supermercato Carrefour della Fontina, nel comune di San Giuliano Terme.

I due ragazzi hanno prima cercato, senza riuscirci, di scardinare dagli appositi fermi telecamere e cellulari in mostra sugli scaffali, poi si sono avvicinati alle casse. Approfittando della distrazione della cassiera, girata di spalle, hanno tentato di aprire il registratore di cassa per rubare le entrate della giornata. Naturalmente però i movimenti dei due stranieri non sono passati inosservati dalle telecamere di sorveglianza che hanno attirato l'attenzione della sicurezza.

I malviventi hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati dai sorveglianti e da altri dipendenti del supermercato sopraggiunti. Sono stati consegnati ai carabinieri. Tra l'altro uno dei clienti che in quel momento si trovava all'interno del negozio, ha riconosciuto i due uomini come gli autori del furto del suo portafoglio e del suo cellulare, qualche settimana fa, in una palestra di San Giuliano Terme.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia sulla fidanzata pronta a gettarsi dalla finestra: cadono entrambi nel vuoto

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Annullato lo spettacolo 'Up&Down' di Ruffini in Piazza dei Cavalieri

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento