Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Terremoto in Albania: rientrano i Vigili del Fuoco toscani

Sono stati 175 i vigili del fuoco italiani impiegati fra Durazzo e Shijak, in aiuto alla popolazione

 

Il team Toscana dei Vigili del Fuoco ha ultimato le operazioni di ricerca a Durazzo e si accinge a rientrare in Italia. Il gruppo Usar, partito per l'Albania il 26 novembre scorso per aiutare le autorità locali per risolvere l'emergenza, ritornerà in città per domenica e lunedì, sempre con il vettore della 46ª Brigata Aerea. 

Nel video alcune operazioni compiute. Sono stati 175 i vigili del fuoco italiani impiegati fra Durazzo e Shijak, in aiuto alla popolazione. Il team è composto da 65 unità specializzate Usar (Urban Search and Rescue), 44 dalla Toscana e 21 dal Lazio. C'erano sezioni operative da Puglia e Campania, integrate con personale medico dell’Areu della Regione Lombardia. In Albania anche ingegneri e tecnici del Corpo nazionale, esperti nella valutazione speditiva di strutture lesionate e analisi del danno a seguito di terremoto. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PisaToday è in caricamento