Due scosse di terremoto: trema la terra sul litorale

Le due scosse sono state registrate all'altezza di Tirrenia ad una profondità di 10 chilometri

Due lievi scosse di terremoto sono state registrate nelle ultime ore dai sismografi dell'Ingv sulla costa pisano livornese, all'altezza di Tirrenia.
La prima, alle ore 3.23 della notte scorsa, tra il 4 e il 5 marzo, una scossa di magnitudo 1,8 che si è sviluppata ad una profondità di 10 km.

La seconda, di magnitudo 2.1 sempre alla stessa profondità, si è verificata alle 10.47 di questa mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento