Torre di Pisa, troppi suicidi: installata una rete metallica

Per evitare il ripetersi di altri sucidi dalla Torre di Pisa, l'Opera Primaziale ha deciso di installare una rete metallica nel settimo anello, proprio sotto la cella campanaria

Purtroppo il campanile più famoso del mondo è scelto spesso come posto dove togliersi la vita nel modo più ecclatante. Per questo nei mesi scorsi è stata presa una decisione dall'Opera Primaziale, che ha fatto ultimare l'installazione di una protezione in metallo  per evitare il ripetersi di gesti estremi.

L'ultimo suicidio è avvenuto solo due mesi fa quando una donna si lasciò cadere dall'ultimo anello, dove ora è stata posta la recinzione. In precedenza si erano uccise, gettandosi nel vuoto, una donna e un turista e nel settembre 2011 è stata la volta di una studentessa universitaria. Lo scorso Natale invece, due vigilesse riuscirono a far desistere un uomo che voleva buttarsi dal campanile. Purtroppo gli addetti della vigilanza non bastano sempre a evitare il peggio, da qui la decisione di installare una recinzione metallica. (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Persona investita da un treno in zona Pontedera: traffico ferroviario sospeso

    • Cronaca

      Regata delle Antiche Repubbliche Marinare per il Capodanno: vince Pisa

    • Cronaca

      Chianni, albero cade sulla linea elettrica: case al buio

    • Cronaca

      Automobilismo: all'ombra della Torre ecco la Dallara P217

    I più letti della settimana

    • Sfuggono al controllo della Polizia e finiscono fuori strada: travolti due passanti

    • Bientina, travolto da un'auto: muore 37enne

    • Via Carducci, chiude storica erboristeria: "Il centro sta morendo"

    • Apre una nuova sala da tè per conoscere da vicino l'antica bevanda

    • Scontro tra due auto a Santa Croce sull'Arno: due feriti

    • Festa per il Capodanno: Pisa entra nel 2018

    Torna su
    PisaToday è in caricamento