San Miniato, muore investito da un treno: circolazione in tilt

Rilievi da parte dell'Autorità Giudiziaria. Sul posto anche i Vigili del Fuoco

Persona investita da un treno nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 16 marzo, intorno alle 18.30, lungo la linea ferroviaria Empoli - Pisa, all'altezza della stazione di San Miniato. A perdere la vita sarebbe stato un uomo sui cinquant'anni. Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito. Non è escluso che possa essersi trattato di un suicidio.
I passeggeri del treno sono stati fatti scendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il traffico ferroviario dalle 18.45 è stato sospeso fra Empoli e San Romano-Santa Croce (linea Empoli - Pisa), con la richiesta da parte di Rfi servizi sostitutivi con autobus fra Empoli e San Romano-Santa Croce.
Poi alle 20.15 il traffico è ripreso su un solo binario, a senso unico alternato, con ritardi fino a 30 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'ospedale Cisanello si prepara al picco: "E' previsto nel prossimo fine settimana"

  • Coronavirus: muore studente universitario di 30 anni

  • Coronavirus: 265 nuovi casi positivi, 19 morti in 24 ore

  • Trovato morto in Austria: avviate le indagini

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

Torna su
PisaToday è in caricamento