Grecciano, cade un ultraleggero nei pressi dell'aviosuperficie: muore il pilota

Sul posto un'ambulanza con medico a bordo e una squadra dei Vigili del Fuoco. L'incidente è avvenuto nei pressi dell'aviosuperficie proprio al confine tra le province di Pisa e Livorno

(foto d'archivio)

Un ultraleggero è precipitato intorno alle 16 nei pressi dell'aviosuperficie di Grecciano (nel comune di Collesalvetti), al confine tra le province di Livorno e Pisa. Il pilota, uno svizzero di 73 anni, Marco Broggi, è morto sul colpo. Era l'unico occupante del velivolo. In base a una prima ricostruzione, l'ultraleggero sarebbe precipitato in fase di atterraggio. 
Sul posto sono intervenuti un'ambulanza con medico a bordo e una squadra dei Vigili del Fuoco. 

Il velivolo è stato sottoposto a sequestro, mentre la procura di Livorno aprirà un fascicolo. Secondo quanto appreso dai responsabili dell'aviosuperficie, la vittima aveva chiesto ospitalità in un hangar della base per il suo velivolo e nel pomeriggio di oggi aveva deciso di partire, probabilmente per rientrare in Svizzera. Non sono chiare le cause dell'incidente, né le ultime manovre effettuate dal pilota: dopo il decollo, l'uomo potrebbe aver tentato di rientrare dopo aver accusato un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Incidente sul lavoro in un'azienda di Pontedera: grave 59enne

Torna su
PisaToday è in caricamento