Grecciano, cade un ultraleggero nei pressi dell'aviosuperficie: muore il pilota

Sul posto un'ambulanza con medico a bordo e una squadra dei Vigili del Fuoco. L'incidente è avvenuto nei pressi dell'aviosuperficie proprio al confine tra le province di Pisa e Livorno

(foto d'archivio)

Un ultraleggero è precipitato intorno alle 16 nei pressi dell'aviosuperficie di Grecciano (nel comune di Collesalvetti), al confine tra le province di Livorno e Pisa. Il pilota, uno svizzero di 73 anni, Marco Broggi, è morto sul colpo. Era l'unico occupante del velivolo. In base a una prima ricostruzione, l'ultraleggero sarebbe precipitato in fase di atterraggio. 
Sul posto sono intervenuti un'ambulanza con medico a bordo e una squadra dei Vigili del Fuoco. 

Il velivolo è stato sottoposto a sequestro, mentre la procura di Livorno aprirà un fascicolo. Secondo quanto appreso dai responsabili dell'aviosuperficie, la vittima aveva chiesto ospitalità in un hangar della base per il suo velivolo e nel pomeriggio di oggi aveva deciso di partire, probabilmente per rientrare in Svizzera. Non sono chiare le cause dell'incidente, né le ultime manovre effettuate dal pilota: dopo il decollo, l'uomo potrebbe aver tentato di rientrare dopo aver accusato un malore.

Potrebbe interessarti

  • Estate in spiaggia ma occhio agli altri: ecco il bon ton del Codacons

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

Torna su
PisaToday è in caricamento