Un aiuto per il Ghana dalla scuola di danza Amarindance

Devoluti alle suore Figlie di Nazareth i soldi degli incassi dei calendari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Dopo il grande successo di "Anastasia" e in attesa del prossimo spettacolo,i maestri e danzatori Irene Cannata e Niccolò Gaggio, sempre molto attivi e presenti anche in campo sociale, hanno realizzato due calendari, uno con gli allievi della loro scuola di danza Amarindance, l'altro con la loro famiglia, in arte la Famiglia Danzante.L'iniziativa ha riscosso grande successo, con un inaspettato acquisto da parte di tante persone da tutta Italia e anche dall'estero, ottenendo un sould out per quello di Famiglia Danzante e pochi avanzi per il calendario della scuola di danza. "Una bellissima dimostrazione di affetto e di vicinanza da parte non solo dei genitori ma anche dei nostri sostenitori " dichiarano emozionati Irene e Niccolò, che ieri hanno devoluto i soldi dell'incasso della vendita alle suore Figlie di Nazareth, per costruire un refettorio in uno dei loro campi in Ghana. Con i loro calendari oltre ad assaporare 14 foto di danza, passione, condivisione e famiglia chi lo ha acquistato ha contribuito a far nascere un sorriso " Grazie davvero di cuore a tutti coloro che hanno voluto sostenere la nostra iniziativa " concludono Irene e Niccolò .

Torna su
PisaToday è in caricamento