Uomo investito da un treno alla stazione di Navacchio

E' successo poco dopo le ore 13. Sul posto ambulanza e forze dell'ordine

Un uomo è stato investito da un treno oggi, 29 luglio, nei pressi della stazione di Navacchio, a Cascina. E' successo poco dopo le ore 13. A perdere la vita è stato un giovane di colore; l'impressione è che possa essersi trattato di un tragico incidente. Resta ancora ignota la sua identità, in quanto non aveva con sé documenti.

Per capire la dinamica dei fatti sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, così come la Pubblica Assistenza di Cascina. Per gli accertamenti necessari i treni regionali da e per Pisa centrale in transito sulla linea hanno subìto ritardi: dalle ore 13.20 la circolazione è rimasta sospesa, per poi essere riattivata alle 14 ad un solo binario a senso unico alternato, con variazioni di orario fino a 30 minuti. La circolazione è tornata regolare alle 15.45, due regionali sono stati cancellati e nove limitati nel percorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento