Si sente male mentre lavora in autostrada: morto

Inutile ogni tentativo di soccorso. All'arrivo dell'ambulanza l'uomo era già deceduto

Un malore non ha lasciato scampo ad un camionista che stava lavorando nei pressi del casello di Pisa Nord dell'Autostrada A12. Si è sentito male intorno a mezzogiorno di oggi, venerdì 8 settembre. Sul posto è intervenuto il 118 ma il lavoratore, un 56enne residente a La Spezia, era già deceduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: muore studente universitario di 30 anni

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus, sostegno alle famiglie indigenti: buoni spesa da 100 euro

Torna su
PisaToday è in caricamento