Passeggero si sente male sul treno e muore

Inutili i soccorsi dei sanitari del 118. La circolazione ferroviaria ha subito ripercussioni con ritardi e cancellazioni

(foto d'archivio)

Malore fatale nel pomeriggio di ieri, 8 gennaio, a bordo di un treno regionale che effettuava il collegamento tra Lucca e Pisa. Il convoglio si è fermato intorno alle 18 alla stazione di Ripafratta per permettere al personale del 118 di effettuare i soccorsi ad un passeggero. Purtroppo però per l'uomo non c'è stato niente da fare ed è morto nonostante i tentativi di rianimazione.
Ripercussioni sulla circolazione ferroviaria che è rimasta bloccata per due ore, per poi riprendere alle 20 circa. Alcuni treni sono stati cancellati mentre altri hanno subito ritardi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Classe in meno alla scuola 'Agazzi', risponde l'assessore: "Polemica strumentale e immotivata"

  • Politica

    Pontedera: inaugurata la sede della Lega nell'ex circolo Pd

  • Cronaca

    Tragedia a Pisa, malore fatale in casa: morta giovane di 23 anni

  • Cronaca

    Vicopisano: contenitori per la raccolta differenziata all'IC Ilaria Alpi 

I più letti della settimana

  • Multata per aver viaggiato con l'auto con targa straniera: "Vittima di ingiustizia"

  • Tragedia a Pisa, malore fatale in casa: morta giovane di 23 anni

  • Multe ad auto con targa straniera: prime due sanzioni a Pisa per il 'Decreto Sicurezza'

  • Peccioli: riapre il parco preistorico dei dinosauri

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 19 e 20 gennaio

  • Corso Italia: rapinano l'Ovs e feriscono con un coltello il vigilante

Torna su
PisaToday è in caricamento