Nuovo raid dei vandali al Matteotti: devastati 6 distributori automatici

L'intrusione nella notte tra sabato e domenica. Il dirigente scolastico: "Le telecamere hanno ripreso due persone incappucciate". Sempre nel weekend ignoti hanno tentato di entrare nell'istituto Gambacorti

Alcuni dei distributori devastati dai vandali nell'intrusione

Nuovo raid degli 'incappucciati' all'interno dell'istituto alberghiero Matteotti di via Garibaldi, a Pisa. Nella notte tra sabato e domenica alcuni vandali sono entrati nella scuola da una porta laterale che si trova accanto ai laboratori. Una volta dentro hanno distrutto alcuni distributori automatici, 6 in totale, che si trovavano fra il primo e il secondo piano dell'edificio, rubando poi alcune merendine e succhi di frutta. Al momento non è ancora stata fatta una stima dei danni. L'episodio è stato denunciato alle forze dell'ordine che nella mattinata di ieri, 29 luglio, hanno fatto un sopralluogo nella struttura effettuando alcuni rilievi e acquisendo le immagini riprese della videosorveglianza.

"Nelle immagini - spiega il dirigente scolastico, Salvatore Caruso - si vedono due persone incappucciate. Si tratta evidentemente di vandali che non sanno come passare il proprio tempo e si divertono a entrare nelle scuole di notte per spaccare tutto. Servirebbero maggiori controlli". Caruso chiama in causa la Provincia. "La scuole cittadine - prosegue Caruso - hanno bisogno sistemi di allarme e videosorveglianza all'avanguardia. Non è possibile per un preside fare investimenti su materiale didattico e attrezzature, quando queste sono poi alla mercè di questi delinquenti: è scoraggiante".

Nei mesi scorsi l'istituto alberghiero era stato più volte nel mirino dei vandali che, a più riprese, erano entrati nell'edificio, devastando distributori automatici, computer, attrezzature e materiale didattico, provocando danni per circa 20mila euro. Vicende per le quali la scuola aveva poi adottato 20 provvedimenti disciplinari (tra cui 18 sospensioni) nei confronti di altrettanti studenti riconosciuti tra i protagonisti dei vandalismi.

Tentata intrusione al Gambacorti

Sempre nel weekend appena trascorso ignoti hanno tentato di entrare anche all'interno dell'Istituto Gambacorti, in via Possenti. In questo caso non c'è stato però nessun danneggiamento. "Hanno provato ad entrare da una finestra posta al pian terreno - spiega la vicepreside, Grazie Rossini - ma fortunatamente non ci sono riusciti. Ce siamo resi conto di questo tentativo ieri (29 luglio nda) quando siamo rientrati a scuola dopo la chiusura del fine settimana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

  • Mercatini in via Oberdan, commercianti furiosi: "Vetrine coperte, dovrebbero rimborsarci le perdite!"

Torna su
PisaToday è in caricamento