Devastazioni in centro a Pontedera: denunciati sette baby vandali

Sono tutti minorenni e conosciuti come abituali assuntori di droghe leggere. Inchiodati dalle testimonianze dei cittadini e dalla videosorveglianza

Una notte brava per un gruppo di adolescenti che, nella tarda serata dello scorso 16 febbraio, aveva compiuto numerosi danneggiamenti nel centro di Pontedera. Nel mirino dei baby vandali addobbi pubblici e auto. Rubato inoltre il faro di una fioriera.
Il tempestivo intervento di una Volante del Commissariato, in servizio di prevenzione e controllo del territorio, ha permesso di circoscrivere le indagini su un gruppo di studenti di alcune scuole superiori cittadine, tutti minorenni in libera uscita, conosciuti come usuali assuntori di droghe leggere.
Così, sulla base delle immagini delle telecamere di videosorveglianza e delle numerose testimonianze di cittadini che hanno accolto l’invito della Polizia di presentarsi in Commissariato, è stato possibile ricostruire nei dettagli gli episodi e individuare con precisione i responsabili e i singoli atti compiuti.

Ieri mattina, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Firenze, gli indagati, in tutto sette, hanno ricevuto la visita della Polizia di Stato e della Polizia Municipale, che ha collaborato alle indagini. Gli agenti hanno effettuato perquisizioni domiciliari e personali nel corso delle quali sono stati rinvenuti elementi utili alle indagini.

I sette ragazzi, sei italiani e uno straniero, tutti minorenni residenti in città, sono stati così condotti negli uffici del Commissariato di Pontedera e, dopo essere sottoposti ai rilievi foto-segnaletici, sono stati denunciati per concorso nei reati di furto aggravato e danneggiamento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In piazza Sant'Antonio a bordo di una Vespa rubata: denunciato giovanissimo

  • Offerte di lavoro

    Azienda Usl Toscana Nord Ovest, nuove assunzioni: in arrivo oltre 100 professionisti

  • Cronaca

    Via San Martino: "Ad aprile chiude l'emeroteca comunale"

  • Cronaca

    Stalking: l'onorevole Mara Garfagna al seminario promosso dalla Scuola Sant'Anna

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • San Giuliano Terme, investito in bicicletta: morto

  • Investito in bicicletta a San Giuliano Terme: muore anche la donna alla guida dell'auto

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Incidente con la moto a Volterra: 50enne ricoverato in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento