Duomo, stretta su venditori e parcheggiatori abusivi: sequestri e allontanamenti

Maxioperazione della Polizia Municipale di Pisa, che ha aumentato la propria presenza nella zona monumentale e in altre aree del centro storico

Nei giorni scorsi la Polizia Municipale di Pisa ha messo in atto un servizio rafforzato di controllo del territorio in zona Piazza dei Miracoli, con l’impiego di 12 agenti in borghese. Gli operatori di sicurezza hanno setacciato l’area intorno al Duomo, confusi tra i turisti, per intercettare la presenza di venditori e parcheggiatori abusivi. 

Sono così stati effettuati due sequestri amministrativi di merce venduta abusivamente e un sequestro penale di prodotti contraffatti in piazza Arcivescovado. E' stato inoltre emanato un Daspo urbano per commercio abusivo. In Largo Cocco Griffi invece è stato fermato un venditore abusivo che, all’arrivo degli agenti, ha opposto resistenza, provocando anche il ferimento di un agente con 28 giorni di prognosi. Il fermato, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e trascorsa la notte in cella di sicurezza, è stato processato per direttissima dal Tribunale di Pisa che ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Gli agenti hanno inoltre perlustrato via Maffi, via A. Pisano, via Vecchia di Barbaricina, via Giunta Pisano e via Diotisalvi, dove sono stati allontanati alcuni soggetti che stazionavano nei pressi delle aree di sosta. Analogo intervento di allontanamento di sospetti parcheggiatori abusivi presso il parcheggio scambiatore di via Pietrasantina. Segnalato anche un furto con scasso ai danni di un’automobile in sosta in via D. G. Boschi.

"L’operazione messa in atto dalla Municipale in zona monumentale - ha detto l’assessore Bonanno - ha dato attuazione alla direttiva emanata nel mese di febbraio per il contrasto all’accattonaggio molesto, nonché al Daspo urbano da noi previsto nel nuovo regolamento di Polizia Urbana, approvato a marzo. Ringrazio ancora una volta gli agenti della Polizia Municipale per l'impegno dimostrato in questa maxioperazione di controllo del territorio".

Sempre nei giorni scorsi, analoghi controlli sono stati effettuati anche presso l’area di sosta di via L. Russo, all’esterno del centro commerciale 'Media World', dove sono stati allontanati alcuni parcheggiatori abusivi. Infine la pattuglia del distaccamento nord-ovest ha effettuato controlli in via Lucchese, dove, sulla base di alcune segnalazioni, è stata verificata la presenza di tende e baracche, utilizzate come ripari di fortuna. Seguiranno quindi a breve i provvedimenti per lo smantellamento delle opere abusive.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • basta andare nei negozi della stazione...

    • Anche sulle bancarelle al mercato. Te, le borse palesemente false che cambi spesso facendo la super fig... in giro ci puoi dire dove le compri?

  • vadano anche in quella feccia di zona che è la stazione, al park media world e a tutti i semafori (cascine/aurelia-stessa zingara da 10 anni-, cnr, s michele, cittadella ecc) dove quotidianamente la gente viene importunata

  • ruspa

    • Boia Milena che puppe ciai

      • Massimo che occhio lungo c'hai :) !!! Scommetto che la scritta "ruspa" non lo hai vista :). Gli uomini, gli uomini!!!

  • "Obbligo di firma", " Allontanamento degli abusivi" :prepotenti misure di contrasto al crimine che fanno venire i brividi per la loro severità.

  • Poi si scopre, facendo un giro in centro, che in tantissimi che scrivono qualsiasi stronz..te anche qui vanno in giro con borse con marchio falsificato, falsi occhiali Ray ban, false cinture DG ecc ecc. Basta andare al mercato su qualche bancarella e ti trovi pantaloni Levis ovviamente falsi. Demagogia gente! Demagogia.

    • Condordo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestato a Roma boss del narcotraffico: tra le città rifornite anche Pisa

  • Cronaca

    Sorpreso a spacciare e con un coltello a serramanico: arrestato e rimesso in libertà

  • Cronaca

    Crespina Lorenzana: cane picchiato e abbandonato dentro a un cassonetto

  • Cronaca

    Lutto nel mondo della sanità: muore infermiere dell'Aoup

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo della sanità: muore infermiere dell'Aoup

  • Muore dopo essere caduta dalla finestra: probabile suicidio a Pontedera

  • Cinque ristoranti dove mangiare carne a Pisa

  • Dermatite atopica: visite gratuite al Santa Chiara

  • Pulizia e igienizzazione della lavatrice: alcuni consigli utili

  • Divieto di balneazione temporaneo per Marina di Vecchiano e la foce del Serchio

Torna su
PisaToday è in caricamento