Vento forte e mareggiate: allerta meteo sulla costa pisana

L'avviso della protezione civile regionale è valido per tutta la giornata di martedì

L'ingresso di aria umida e mite sulla Regione Toscana causerà un peggioramento del tempo nella giornata di domani, 28 gennaio, con piogge sulle zone settentrionali, forti venti di libeccio e mareggiate sulla costa centro-settentrionale. Per questo la Sala operativa della protezione civile ha emesso un'allerta meteo di codice giallo per vento e mareggiate su gran parte della Toscana, ad eccezione della zona meridionale, con interessata in particolare la costa pisana. L'avviso è valito per tutta la giornata.

Le previsioni meteo per il 28 gennaio

Cielo: molto nuvoloso o coperto sulle zone settentrionali con piogge e rovesci sparsi, più frequenti e abbondanti sui rilievi di nord-ovest (quota neve in Appennino inizialmente attorno a 1500 metri, in graduale rialzo); fenomeni in attenuazione dal pomeriggio. Velato o a tratti nuvoloso sul centro-sud con isolate e deboli piogge attorno al M. Amiata.
Vento: generalmente forti da sud-ovest, molto forti sulla costa costa pisana e livornese, Arcipelago, rilievi appenninici e zone sottovento.
Temperatura: in lieve aumento su valori bene superiori alle medie stagionali.
Mare: agitati a nord di Capraia, molto mossi altrove.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 15 e 16 febbraio

Torna su
PisaToday è in caricamento