Frammenti di vetro nei barattoli: Esselunga ritira il sugo al basilico

L'avviso riguarda le confezioni che riportano sull'etichetta il numero di lotto L104S e indicano come data di scadenza aprile 2018

Ritiro immediato dagli scaffali dei supermercati Esselunga del sugo al basilico, a marchio Esselunga, confezionato nei barattoli da 400 grammi, che al loro interno potrebbero contenere frammenti di vetro. 

Un avviso che riguarda le confezioni che riportano sull'etichetta il numero di lotto L104S e indicano come data di scadenza aprile 2018. Il sugo è stato prodotto per la famosa catena di supermercati dall'azienda Delfino S.p.A di Acerra, in provincia di Napoli.

Nei vari supermercati sono anche stati apposti dei cartelli per avvisare i clienti del ritiro, mentre a chi fa la spesa online è stato mandata una mail: chi avesse acquistato uno di quei barattoli dovrà riportarlo nei punti vendita e non consumarlo. 

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 17 e 18 agosto

Torna su
PisaToday è in caricamento