Al cimitero suburbano di Pisa in ricordo di don Fiore

Visita al cimitero Suburbano di una delegazione del comune di Castello Tesino, paese di origine dell'ecclesiastico ucciso dalle SS nel 1944

Visita ieri, 16 settembre, al cimitero suburbano di Pisa di una delegazione del comune di Castello Tesino (TN) per onorare la memoria di don Fiore Menguzzo e dei suoi familiari, uccisi a Mulina di Stazzema dalle SS il 12 agosto 1944. Dopo la commemorazione dello scorso agosto a cura dell’associazione culturale 'Il Mosaico', ieri è stato reso omaggio da parte della comunità di cui era originaria la famiglia Menguzzo.

A ricevere la delegazione, la consigliera comunale Laura Barsotti che ha salutato il primo cittadino di Castello Tesino, Ivan Boso, e una delegazione composta anche da nove coppie vestite in abiti tradizionali. La delegazione si è poi soffermata sulla tomba di don Fiore, ponendo un cesto di fiori e unendosi in alcuni minuti di raccoglimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 15 e 16 febbraio

Torna su
PisaToday è in caricamento