Volterra, si accende l'albero in Piazza dei Priori: "Fate acquisti in città"

In contemporanea accensione delle luci nelle vie cittadine e l'apertura della pista di pattinaggio e della Casa di Babbo Natale. Il sindaco Buselli: "Periodo importante per l'economia locale"

Immagine di archivio

Sarà, come da tradizione, l’accensione dell'albero di Natale di 14 metri illuminato con mille metri di luci a led posizionato in Piazza dei Priori a dare il via ufficiale agli eventi per le festività a Volterra. L’appuntamento è per sabato 8 dicembre alle ore 17 per l’accensione dell’albero con musica, animazione per bambini, neve e aperitivo, in contemporanea saranno accese tutte le luminarie presenti nelle vie cittadine e saranno aperte la pista di pattinaggio e la Casa di Babbo Natale in piazza XX Settembre.

I mercatini e la pista di pattinaggio, l’ufficio postale di Babbo Natale con laboratori fiabeschi, le luci che illuminano strade e case. Il profumo delle bevande e dei piatti tipici del periodo. E poi le animazioni per le vie del centro e i concerti. Una combinazione di eventi e suggestioni caratterizzerà le festività, valorizzata dalla sinergia tra Centro Commerciale Naturale, amministrazione comunale e Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra. "Sarà un Natale sorprendente - dichiara il Direttivo del CCN - vi aspettiamo a Volterra, per condividere con voi un’atmosfera unica".

Il sindaco Marco Buselli ha voluto ringraziare "l'assessorato agli eventi, il Centro Commerciale Naturale, la Fondazione CRV, le Contrade, i commercianti, le associazioni e tutta la cittadinanza, che hanno messo in piedi un gioco di squadra eccezionale con uno sforzo fuori dal comune, per un Natale speciale in città. Di conseguenza faccio appello a tutta la cittadinanza, perchè anche dal punto di vista economico, questo periodo è davvero importante per le microimprese, le botteghe, le attività che resistono. L'appello è di fare i regali a Volterra, con un'attenzione particolare a tutte quelle attività che rappresentano un valore aggiunto affinchè Volterra resti viva e vitale. Gli acquisti online, i black friday della grande distribuzione, i grandi centri commerciali, rendono sempre più difficile anche la sopravvivenza delle attività locali, che invece hanno fatto e fanno un grande sforzo affinchè Volterra sia viva".

"Quest'anno - aggiunge l’assessore al turismo Gianni Baruffa - è stato fatto un ottimo lavoro da parte del Centro Commerciale Naturale e dei commercianti che hanno pensato all'illuminazione delle vie della città e reso possibile investire i soldi per il ritorno della pista di pattinaggio da parte del Comune. Abbiamo installato 3 alberi di Natale uno in Piazza dei Priori, uno a Villamagna e uno a Saline di Volterra; abbiamo illuminato Palazzo dei Priori, Pinacoteca, Torre Toscano e il museo Guarnacci come mai era stato fatto, oltre ad aver pensato all'illuminazione delle porte di entrata della città e del ponte di San Lazzaro. Ringrazio il direttivo del Centro Commerciale Naturale e tutti i commercianti che si sono messi in gioco per la propria città, le contrade e tutta la città. Un ringraziamento particola va alla Fondazione CRV per il suo contributo alla realizzazione degli eventi. Credo anch'io che quest’anno sarà un Natale davvero speciale ricco di eventi per grandi e piccini con i mercatini nelle logge di Palazzo Pretorio e l'animazione per i più piccoli. Chiunque arriverà a Volterra entrerà fin da subito nella magica atmosfera del Natale, a partire dal parcheggio dove, grazie ad una delibera del Comune, dal venerdì alla domenica fino al 6 gennaio la sosta sarà gratuita".

Il programma completo degli eventi natalizi è consultabile sulla pagina Facebook del Centro Commerciale Naturale di Volterra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Municipale, più agenti in centro storico: "Operazione che ricadrà sulle periferie"

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento